ACI-CSAI a Ugento

Fuma Ugento Podio smallSempre con i 2 portacolori della categoria KF2 Horio e Mehta ed il prorompente Minikart Ueda il team Super Winforce si presenta al 2° appuntamento del campionato italiano ACI-CSAI sulla pista salentina di Ugento il 3 giugno.

Molto positiva la trasferta del nostro pilota giapponese Horio di KF2. Classificatosi al terzo posto per ben 2 volte in entrambe le 2 gare finali, agguanta un secondo posto in classifica generale, molto prezioso per il proseguo del campionato. Già dalle qualifiche Fuma fa capire di essere venuto ad Ugento non in vacanza ma bensì per far bene; solamente 51 centesimi di secondo lo distaccano nelle qualifiche dal poleman Pezzola facendo così suo il terzo posto. 2 secondi posti in entrambe le manche permettono al grintoso quindicenne giapponese di agguantare la seconda posizione in griglia di partenza di gara 1 e, conquistando il terzo gradino del podio in gara 1, si aggiudica la sesta casella in griglia di partenza in gara 2, in base all’inversione di classifica per i primi 8 classificati in gara 1. Lottando a denti stretti risalirà fino alla terza posizione riconquistando un altro podio.

Bryan Ugento 2 smallPartita non male la gara del Malesiano Mehta, con un 10° tempo assoluto in qualifica, prende una brutta piega dalla 1° manche dove Bryan, dopo aver avuto un contatto con il pilota Gasparrini, viene escluso dalla manche stessa detta dai commissari sportivi. Partendo dall’ultima posizione in manche 2 riesce a risalire sino alla 16° posizione. Molto opaca e priva di grandi sensazioni anche la gara 1 di Mehta mentre in gara 2 è costretto al ritiro. Una trasferta davvero da dimenticare!!!

Il piccolo ma tenacissimo Ryuta con ben 441 centesimi di ritardo in qualifica, conquista la 15° posizione. Partito 10° nella prima manche, un errore lo costringe ad un recupero per agguantare la 15° posizione finale. Molto bella invece la seconda manche che lo vede protagonista di numerosi sorpassi, per conquistare poi un 6° posto finale. Partito 14° in gara 1 conquista un ottimo ottavo posto finale che gli dà il merito di partenza in prima posizione in gara due in base all’inversione di classifica dei primi 8 classificati in gara 1. Finirà 6° in gara 2 raggiungendo così l’ottava posizione nella classifica generale di campionato.

Fuma Ugento smallCome per la gara precedente potete consultare tutte le classifiche dell’evento sul sito della Federazione Italiana Cronometristi a questo indirizzo.

Si può dire trasferta molto positiva che fa ben sperare per il terzo appuntamento del 29 Luglio sulla pista di Siena.

I commenti sono disabilitati per questa pagina.